Progetto di miglioramento sismico. Vico del Gargano (FG)
Condividi su FB



Oggetto della presente relazione č il progetto strutturale di Adeguamento Sismico dell'ex casello ferroviario di San Menaio sito nel comune di Vico del Gargano.
L'edificio esistente č realizzato in Muratura Portante in blocchi lapidei squadrati esteso per un solo piano fuori terra e con fondazioni in muratura. Il solaio di copertura č del tipo non spingente con travi in Legno Massiccio.
Gli interventi di progetto consistono in un miglioramento delle caratteristiche meccaniche della muratura tramite intonaco armato interno ed esterno con uno spessore di 3 cmper parte e rete elettrosaldata 6x20 e verrą realizzato un cordolo in c.a. in sommitą.
Si č provveduto, inoltre, a ripristinare tutti gli architravi sulle aperture esistenti e a creare delle opportune cerchiature per le nuove aperture ove necessario.
Verrą realizzato un solaio interpiano in legno-calcestruzzo con travi portanti in legno massiccio UF con sezione 15x15 sulle quali verrą posato un tavolato ed una soletta collaborante in c.a. dello spessore di 5 cm ancorata al solaio in legno tramite connettori Tecnaria opportunamente dimensionati.
Verrą inoltre rimosso il muro di spina esistente e sostituito con un telaio in c.a. che si estenderą per l'intera altezza dell'edificio e verrą opportunamente ammorsato alla struttura in muratura e sarą dotato di fondazioni superficiali del tipo a travi rovesce.