Pubblicazione n. 3 di 35
Condividi su FB


Per ogni sistema costruttivo sono illustrati gli aspetti di dettaglio, con elaborati grafici e foto esplicative, necessari a rendere le costruzioni miste in zona sismica idonee alla dissipazione delle azioni telluriche. Si fa riferimento alle attuali Norme Tecniche per le Costruzioni, all'Ordinanza 3274 e ss.mm. e ii., nonchè agli Eurocodii ed alle Norme CNR.
Vengono descritti i principali criteri di progettazione antisismica, messi in pratica con l'ausilio di programmi di calcolo, attraverso i quali il lettore può dimensionare travi composte in calcestruzzo-acciaio, in legno-calcestruzzo ed inoltre solai in legno-calcestruzzo.
Per tutte le tipologie costruttive analizzate sono state inserite raccolte di particolari costruttivi e indicazioni per la redazione di progetti strutturali corredati da esemplificazioni.
Il Cd-Rom allegato contiene una vasta raccolta di particolari costruttivi in formato DWG derivanti dalla pratica professionale, nonchè esempi di progetti esecutivi di cantiere e strumenti di supporto ai calcoli.
Alla fine viene restituito il calcolo di una struttura mista calcestruzzo-muratura, ove si analizza nel dettaglio la modellazione strutturale, l'inserimento tridimensionale, il calcolo, la visualizzazione dei risultati, la carpenteria dei solai, le armature e la relazione di calcolo.